In tendenza

Volo in ritardo di oltre 5 ore, Giudice di Pace dà ragione a cittadino di Noto. Compagnia condannata al pagamento di 250 euro

Anziché atterrare alle 21:15, come previsto, è giunto all’aeroporto di Catania solamente nella notte e precisamente alle 2:48

Doveva ritornare dalla Sicilia, dove aveva trascorso qualche giorno di vacanza. Al rientro, però, nella sua abitazione di Noto, si è visto ritardare il volo Wizzair Venezia Catania per oltre cinque ore.

Anziché atterrare alle 21:15, come previsto, è giunto all’aeroporto di Catania solamente nella notte e precisamente alle 2:48. Un ritardo di oltre cinque ore per l’abitante della provincia di Siracusa, avvenuto il 17 settembre, che ha portato non pochi disagi a lui e altri passeggeri del volo.

Sulla questione è intervenuto il Giudice di Pace di Catania, che, pochi giorni fa, ha condannato Wizz air al pagamento di 250 euro nei confronti del passeggero.

“Il Giudice di Pace di Catania – commentano da ItaliaRimborso, che ha difeso il passeggero aereo – , ha applicato il Regolamento Comunitario 261/2004, che tutela i passeggeri aerei anche in casi di ritardo aereo.Oltre le tre ore di ritardo, infatti, i passeggeri possono richiedere la compensazione pecuniaria. Nella fattispecie non vi erano circostanze di sciopero o di condizioni meteo avverse”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo