In tendenza

Vetrina nazionale per i talenti del Centro Ciclismo Cinelli del Velodromo Paolo Pilone di Noto

In trasferta a Fiorenzuola d'Arda in vista dei campionati Italiani su pista di inizio agosto

Dal velodromo di Noto a quello di Fiorenzuola d’Arda, provincia di Piacenza, per migliorare il livello di preparazione e confrontarsi con altri atleti di livello nazionale. E’ cominciata oggi, infatti, l’avventura dei 6 giovani atleti rappresentanti del centro ciclismo Cinelli del velodromo di Noto alla Due Giorni di Fiorenzuola, manifestazione ciclistica organizzata dalla Florentia del patron Claudio Santi.
La partecipazione rientra nell’ambito del gemellaggio sportivo firmato l’anno scorso tra il Comune di Noto e il Comune di Fiorenzuola d’Arda, e tra le due strutture, il velodromo Paolo Pilone e il velodromo Attilio Pavesi. La rappresentativa è formata da Margherita Putelli (Gs Almo), Smeralda Orecchio (Team Toscano Giarre), Daniel Bartolotta (Ciclo Sport Melanzi) Ivan Zuccarello (Asd Giampaolo Caruso), Paolo Leone (Fontanafredda Sicilia ) e Elia Basile (Multicar Amarù). Sono accompagnati e seguiti dal prof. Rosario La Rosa, presidente del Centro ciclismo di Noto e componente della struttura tecnica regionale settore Pista.
I ragazzi si cimenteranno in gare Scratch con traguardo unico e in gare tempo race con traguardi ad ogni giro. I primi sei classificati nelle rispettive gare disputeranno la individuale a punti, con traguardi ogni 5 giri. Esperienze significative in vista dei prossimi impegni per i Campionati Italiani in pista che si svolgeranno dal 2 al 5 agosto, a San Giovanni al Natisone, in Friuli Venezia-Giulia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo