In tendenza

Twirling, un quarto posto e una finale sfiorata per Salvo Adernò ai mondiali di Torino

L'atleta netino è stato premiato per aver partecipato al suo settimo campionato mondiale consecutivo

Settimo mondiale consecutivo per Salvo Adernò, atleta netino portacolori dell’Alveria Twirling, volato in questi giorni a Torino per la massima competizione internazionale.

Con il Team Italia ha sfiorato il podio, mentre nel Free Style senior ha mancato per una sola posizione (è arrivato settimo, si qualificavano i primi 6) la finalissima.

In compenso, però, il talento dell’Alveria Twirling Noto è stato premiato per la sua settima partecipazione consecutiva alla rassegna iridata. Un traguardo importante, con un nuovo obiettivo già dietro l’angolo. Riuscire ad allungare questa striscia consecutiva.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo