In tendenza

Twirling, chiude col botto l’Alveria Noto: Morgante e Santuccio campionesse regionali, Squasi e Spicuglia d’argento

L'attenzione e gli allenamenti adesso saranno rivolti al Campionato Italiano in programma in provincia di Ancora a fine anno

Sorride, e ne ha ben ragione, l’Alveria Noto, che ieri sera è tornata da Patti con due titoli regionali ed altrettanti titoli di vicecampione, oltre ad una serie di ulteriori prestazioni che fanno ben sperare in vista del Campionato Italiano che si svolgerà a fine dicembre ad Ancona.

Agnese Morgante (Solo Junior A) ha dominato nella sua categoria, conquistando il primo posto di giornata e laureandosi campionessa regionale. Percorso identico per Sofia Santuccio, prima di giornata nel Solo Junior livello A, e anch’essa campionessa regionale.

Medaglia d’argento, sia di tappa sia regionale, per Giada Squasi nella categoria Solo Cadetti B, mentre Alida Spicuglia nell’Artistic Twirl Junior B conquista una medaglia di bronzo di tappa e rinsalda il secondo posto nella classifica regionale. Nella stessa categoria è arrivato il buon 6° posto di Irene Mazzara.

Soddisfatti e contenti i tecnici Federica e Rossella Italia, così come tutti i dirigenti: le prestazioni e i titoli confermano l’ottimo stato di salute della società netina che da anni gareggia a livelli nazionali e internazionali. E adesso appuntamento al Campionato Italiano in programma in provincia di Ancona a fine anno.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo