In tendenza

Svelato il logo della coalizione #NoiperNoto che sostiene la candidatura a sindaco di Aldo Tiralongo

Un tandem a 5 posti,  tanti quanti i movimenti che sostengono la corsa verso Palazzo Ducezio dell'ex consigliere comunale

“Il logo della coalizione #noiperNoto che sostiene la candidatura di Aldo Tiralongo a sindaco è pronto: si parte, anzi si pedala tutti insieme per raggiungere l’obiettivo che è la nostra Città, destinataria ultima della nostra azione”. Così la coalizione formata da Pd, 5 Stelle, Passione Civile, Movimento 24 Agosto e Noto Partecipa presenta il proprio logo in vista delle amministrative 2021. Un logo condiviso, un tandem con 5 posti, tanti quanti i movimenti che hanno sposato la candidatura a sindaco dell’ex consigliere comunale Aldo Tiralongo.

C’è anche molta soddisfazione fra gli addetti alla comunicazione della coalizione, che definiscono il logo “ricco di simbolismi, studiato nei minimi dettagli per colpire l’immaginazione di chi lo osserva. Sin dai colori caldi, sfumati, significanti di energia vitale, passione, pronte a fluire per dare forza ad ogni iniziativa e stimolo a spendersi in prima persona per rendere Noto accogliente, ospitale e soprattutto vivibile per i cittadini”.

E poi spiegano anche la scelta del nome #NoiperNoto. “”#noi”- prosegue il comunicato stampa della coalizione – sta a indicare che la coalizione tutta si propone come una grande squadra di persone assimilate da idee comuni intorno a un candidato sindaco, Aldo Tiralongo che si impegna ad agire in modo trasparente e a rendere la nuova amministrazione attenta alle esigenze dei cittadini, interlocutori primi in una vera democrazia partecipata. “#noiper” indica la politica come servizio per la città, per la polis. Nessun interesse personale, soltanto il desiderio di operare per una città migliore, in una visione la più possibile condivisa che stride con quella dell’uomo solo al comando. In questa visione, anche l’intera comunità cittadina sarà chiamata a fare la sua parte. “#noiperNoto”, questa città che vogliamo sia la più bella del mondo, non soltanto per frasi fatte o postulati”.

Infine il tandem, a cinque posti, quanti sono al momento i partner della coalizione (Passione civile, PD, Movimento5 Stelle, Noto partecipa e M25AET), primi inter pares, coloro che “dovranno pedalare con energia, entusiasmo e costanza, dando il passo alla comunità intera, consapevoli che senza i cittadini non si può fare nulla e senza perdere di vista l’unico obiettivo che conta: Noto”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo