Seby ceramista di Noto a I Soliti Ignoti, e la mamma Giuseppina è il “parente misterioso”

La concorrente, però, non è riuscita ad indovinare né la professione né la parentela tra i due

Due netini protagonisti ieri sera durante lo show I Soliti Ignoti condotto da Amadeus. Seby Caristia, maestro ceramista di 44 anni, era tra gli ignoti a cui la concorrente, l’attrice Andrea De Logu, doveva assegnare una professione. Lo ha fatto, però, sbagliando: la concorrente ha pensato che il buon Seby fosse uno studioso di allevamenti di anguille, quando invece è un abilissimo lavoratore di argilla e ceramica.

Poi è entrata in scena mamma Giuseppina, e, anche questa volta, la concorrente è stata sfortunata, scegliendo di abbinare il parente misterioso all’ignoto numero 4 e non a Seby, perdendo la possibilità di vincere 58.400 euro da dare in beneficenza.

Resta la simpatica esperienza: Seby con i suoi prodotti colora e arricchisce le case di tanti netini e dei visitatori della città Barocca che spesso si fermano davanti al suo negozio di corso Vittorio Emanuele dove non mancano mai i suoi gufi, oggettini in ceramica che realizza di tutti i colori e tipi.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo