In tendenza

Riparte la cultura a Noto, la villa del Tellaro riapre i battenti

Nel capoluogo aretuseo prima tocca al museo Paolo Orsi e poi all'area monumentale della Neapolis

Riparte la cultura in una provincia di Siracusa che lentamente si risveglia in zona gialla. Dopo giorni dal cambio di colore della Regione, i siti culturali si sono presi qualche giorno per riorganizzarsi e riaprire i battenti. Prima toccherà all’area archeologica di Akrai di Palazzolo che riaprirà giorno 18 febbraio dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30, chiusura biglietteria alle 17.
Nello stesso giorno è in calendario la ripartenza della villa del Tellaro a Noto che sarà fruibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19, chiusura biglietteria alle 18.
Poco dopo, il 24 febbraio, sarà la volta del museo Paolo Orsi a Siracusa, aperto dal martedì al venerdì dalle 9 alle 19, chiusura biglietteria alle 18. Ultimo sito a riaprire, per completare i lavori di sistemazione dei percorsi, sarà l’ 8 marzo l’area monumentale della Neapolis.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo