In tendenza

Noto, un uomo rinviato a giudizio per l’incendio di contrada Cozzo Ferrario del 2021

Dopo le indagini condotte dal Comando Forestale locale

Il Giudice per le Indagini preliminari ha rinviato a giudizio per incendio colposo un uomo di 71 anni, originario di Avola, ritenuto il colpevole dell’incendio verificatosi in contrada Cozzo Ferrario il 28 aprile 2021.

Le indagini sono state condotte dal distaccamento forestale di Noto, sotto il comando dell’ispettore Francesco Campo e con il coordinamento del comandante provinciale Filadelfo Brogna.

L’incendio fu spento grazie all’intervento del Corpo Forestale di Noto, dei Vigili del Fuoco e dei volontari di Protezione Civile Avcn.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo