In tendenza

Noto, trasferta a Roma del sindaco Figura: “Chieste al Governo modifiche normative e fiscali per migliorare la vita dei concittadini”

Manifestazione dei sindaci siciliani in Parlamento per chiedere maggiore attenzione sulla questione bilanci e risorse

C’era anche il sindaco di Noto Corrado Figura ieri mattina a Roma insieme agli altri colleghi di Sicilia alla manifestazione organizzata da Anci Sicilia per denunciare, ancora una volta, le gravi criticità finanziarie e organizzative in cui, ormai da troppo tempo, versano gli enti locali dell’Isola e per chiedere al governo nazionale urgenti provvedimenti di carattere normativo e finanziario.

“Assieme ad Anci e insieme con altri colleghi sindaci – dice –  siamo stati a Roma per migliorare i servizi e reperire nuovi fondi. Abbiamo chiesto al Governo Draghi alcune modifiche normative e fiscali che ci permettano di utilizzare al meglio i fondi e queste risorse, così da poter prevedere anche nuove assunzioni, consentendoci di poter progettare nuove opere e nuove infrastrutture, che ci aiuteranno a migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini”.

Figura è rientrato in serata, ieri, anche perché oggi si preannuncia una giornata molto lunga. Alle 9:30 la celebrazione al Pantheon nella ricorrenza del 4 Novembre, poi alle 11:30 la deposizione delle corone di alloro al Monumento dei Caduti e, infine, alle 12 la presentazione della prima Giunta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo