Covid, 95 nuovi positivi a Siracusa e provincia. Cinque morti in 24 ore

Noto, torna “Ars in Ecclesia”, l’arte esposta nella chiesa di San Carlo

Organizzata dall'associazione Bianco Pietra, la mostra è un invito a riscoprire i confini dell'arte e della mente umana

Sono in 8 gli artisti che espongono nella seconda edizione di Ars in Ecclesia, la mostra organizzata dall’associazione Bianco Pietra e con direzione artistica della professoressa Carmela Cirinnà: Giuseppe Baglieri, Sebastiano Caldarella, Carmela Cirinnà, Dario Di Carlo, Vincenzo Mantello, Stefano Musso, Giuseppe Sammito, Rosario Tumino.

Si sono ritrovati un anno dopo per raccontare un nuovo modo di intendere l’arte: si ritorna in chiesa per un confronto su temi attuali, sacri, profani e sociali. Tra le navate della chiesa di San Carlo al Corso si trovano i quadri realizzati da artisti locali che invitino a riflettere in un mondo che va troppo di corsa.

“Il nostro obiettivo – spiega Gianni Masuzzo, presidente dell’associazione – è quello di richiamare e invitare gli artisti ad esprimersi su tematiche differenti, mentre i cattolici che frequentano la Chiesa cercheranno sempre più di comprendere l’importanza del linguaggio e della potenza comunicativa dell’arte contemporanea, la quale in modo immediato ed emotivo, evidenzia profondi contenuti”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo