Noto, tartaruga caretta caretta tratta in salvo dalla Capitaneria di Porto

La tartaruga è stata subito affidata alle cure degli operatori dell’Istituto zooprofilattico di Palermo, intervenuti nel giro di breve tempo

Intensa l’attività, nei giorni scorsi, da parte del personale della Capitaneria di Porto di Siracusa e degli Uffici minori dipendenti, impegnato sul territorio di giurisdizione nell’espletamento dei diversi compiti istituzionali.

Una segnalazione giunta alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto da parte di un privato cittadino, ha consentito di trarre in salvo una tartaruga marina comune, della specie “Caretta Caretta”, spiaggiata nei pressi di Contrada Spinazza, nel Comune di Noto.

Immediato l’intervento dei militari della Delegazione di Spiaggia di Marzamemi al fine di recuperare la tartaruga e verificarne le condizioni di salute. L’animale presentava sintomi di malessere, manifestando problemi di respirazione.

La tartaruga è stata subito affidata alle cure degli operatori dell’Istituto zooprofilattico di Palermo, intervenuti nel giro di breve tempo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo