In tendenza

Noto, sorpreso tra le siepi di una casa a Lido dopo averla messa sottosopra: arrestato

L’uomo è stato sorpreso dai militari mentre asportava attrezzatura per il giardinaggio

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Noto hanno arrestato un 32enne del luogo, per furto aggravato.

L’uomo è stato sorpreso dai militari mentre asportava attrezzatura per il giardinaggio da un’abitazione nella località di lido di Noto.

I militari in servizio nella zona, hanno notato che la recinzione perimetrale di un immobile era danneggiata, così come la porta d’ingresso, e l’abitazione era stata messa a soqquadro.

Le immediate ricerche nell’intera area permettevano di individuare ed immobilizzare il ladro all’interno del piazzale, nascosto tra le siepi, con due motoseghe ed un tagliasiepi avvolti in un lenzuolo, appositamente predisposto per il trasporto.

La refurtiva è stata restituita all’avente diritto mentre l’autore del furto, dopo le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari, come disposto dall’Autorità giudiziaria di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni