Noto, scuole chiuse dal 17 al 23 settembre. Da oggi al via la disinfestazione negli istituti comprensivi

Dopo le operazioni di voto prevista sanificazione nei locali che hanno ospitato i seggi

Il sindaco Corrado Bonfanti, a seguito dell’incontro avvenuto nei giorni scorsi a cui hanno partecipato i dirigenti scolastici degli istituti comprensivi di città e dell’istituto superiore Matteo Raeli, l’assessore alla Pubblica Istruzione Giusi Solerte ed il responsabile del settore Ecologia Leonardo La Sita, ha disposto la chiusura di tutte le scuole pubbliche di ogni ordine e di ogni grado che insistono sul territorio comunale dal 17 settembre al 23 settembre, onde consentire ogni opportuna iniziativa necessaria a garantire l’avvio delle lezioni in totale sicurezza dal punto di vista sanitario.

Gli istituti scolastici comprensivi, nella propria autonomia, si determineranno posticipando essi stessi l’inizio delle lezioni dal 14 settembre al 16 settembre, recuperando le relative giornate di lezione di sabato nell’arco dell’anno scolastico. L’istituto superiore Matteo Raeli, invece, comincerà regolarmente le lezioni il 14 settembre.

Da oggi venerdì 11 a domenica 13, invece, partiranno le operazioni di disinfestazione e derattizzazione dei plessi che ospitano gli istituti comprensivi di città. Concluse le operazioni di voto, invece, sarà avviato opportuno ciclo di sanificazione per i plessi che hanno ospitato i seggi elettorali così da garantire il rientro a scuola in massima sicurezza giovedì 24 settembre.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo