In tendenza

Noto, ruba il catalizzatore da un’auto: denunciato per furto

Dalle immagini si è riusciti a risalire alla targa del veicolo in uso ai malviventi intestata a una società di noleggio catanese

Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di Noto hanno denunciato un giovane di 23 anni, già conosciuto alle forze di polizia, per il reato di furto aggravato. In specie, il 15 maggio scorso un uomo parcheggiava l’autovettura nelle pertinenze della propria abitazione.

Il giorno successivo, all’atto di riprendere il mezzo, acceso il motore, udiva un forte rumore provenire dallo scarico della marmitta. Recatosi dal meccanico, scopriva che ignoti avevano asportato il catalizzatore. Le indagini, scattate immediatamente, consentivano ai Poliziotti della squadra investigativa di acquisire immagini utili attinenti alla consumazione del furto. Si notavano, infatti, due soggetti travisati che, dopo aver armeggiato nottetempo sul veicolo della vittima, ne asportavano un grosso pezzo poi rivelatosi il catalizzatore. Dalle immagini si è riusciti a risalire alla targa del veicolo in uso ai malviventi intestata ad una società di noleggio catanese.

Acquisita la documentazione relativa al contratto di noleggio, gli agenti individuavano chi aveva effettivamente in uso il veicolo, un soggetto catanese con numerosi precedenti specifici per furto di catalizzatori. Lo stesso, pertanto, veniva denunciato per furto aggravato in concorso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni