Noto, ritenuti autori della “truffa dello specchietto”: denunciati

Un giovane di 28 anni e un altro di 22 anni, entrambi residenti a Noto sono stati denunciati per i reato di danneggiamento pluriaggravato e tentata truffa in concorso continuata

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Noto hanno denunciato F.G., di 28 anni ed F.G., di 22 anni, residenti a Noto per i reato di danneggiamento pluriaggravato e tentata truffa in concorso continuata.

Nelle prime ore del primo gennaio ultimo scorso è giunta la segnalazione di danneggiamento di auto in sosta. A seguito delle indagini svolte, utilizzando anche le immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza, gli odierni indagati sono stati individuati quali autori della truffa dello specchietto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo