In tendenza

Noto, Padua (area Dem) lascia il Partito democratico

Era nell'aria: la sconfitta alle ultime elezioni ha fatto riaffiorare le incomprensioni tra le anime del Pd locale

È durata meno di due anni la tregua all’interno del circolo cittadino del Pd. Vittorio Padua, componente del direttivo in quota Dem, ha rassegnato le proprie dimissioni pubblicando una lettera in cui spiega le ragioni di una scelta lunga e laboriosa.

Padua non condivide la posizione e i comportamenti portati avanti dall’attuale segretario cittadino Emanuele Della Luna (area Orlando), accusandolo di aver trasformato il circolo in un gruppo di yes-man.

Critiche che Della Luna ha rispedito al mittente, ricordando di aver sempre invitato l’area Dem a partecipare agli incontri organizzati nella sede del circolo in via Ducezio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo