In tendenza

Noto, ok alla cittadinanza onoraria per il Generale Rosario Castello

Il Generale di Brigata Rosario Castello, comandante della Legione Carabinieri Sicilia è un cittadino onorario di Noto, città in cui è nato nel 1965.

Ieri, tra gli applausi, il consiglio comunale ha votato all’unanimità l’atto presentato in aula dal sindaco Corrado Figura, il quale si è detto orgoglioso e onorato di poter conferire la cittadinanza onoraria ad una persona dall’alta moralità e impegnato per diffondere il senso di legalità.

Comandante della Legione Carabinieri Sicilia dal 2020, Castello è nato a Noto nel 1965, ma giovanissimo ha lasciato la città per studiare alla Scuola Militare Nunziatella di Napoli per poi intraprendere la prestigiosa carriera nell’Arma. Nel 2018 è stato promosso Generale di Brigata, arrivando poi a ricoprire l’incarico di Comandante della Legione Carabinieri Basilicata fino al 2020, prima di ritornare nella sua Sicilia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo