Noto, ok al progetto del Club 4×4 Val di Noto per valorizzare la città antica sul monte Alveria

Il caseggiato Mazzara diventerà info-point e punto logistico per organizzazione di percorsi storico-culturali

Bandi Psr Sicilia 2014-2020, il Comune ha dato l’ok al prolungamento del comodato d’uso gratuito per l’utilizzo del caseggiato Mazzara, in zona Noto Antica, per la realizzazione di un progetto finanziato dall’assessorato regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea attraverso la partecipazione al bando Psr Sicilia 2014-2020.

Progetto che sarà realizzato dall’associazione Club 4×4 Val di Noto e che era già stato formalizzato nel 2017 e che si intitola “La via maestra di Notho”.

Prevede la riqualificazione di una porzione del fabbricato da trasformare in info-point e centro ricreativo culturale. Da qui, poi, dovrebbero partire una serie di itinerari turistici che porteranno i visitatori alla scoperta di Noto Antica, anche attraverso la realizzazione di un’applicazione per smartphone. Inoltre è previsto il miglioramento della segnaletica per raggiugnere il monte Alveria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo