In tendenza

Noto, oggi Consiglio comunale: al posto della dimissionaria Quartararo entra Catia Pricone

Cambia poco negli equilibri in aula. Ma l'opposizione prepara una serie di interrogazioni sulle ultime scelte dell'amministrazione comunale

Torna a riunirsi il Consiglio comunale e lo fa oggi in seduta ordinaria con ben 5 punti all’ordine del giorno. I più importanti riguardano la surroga della dimissionaria Giusy Quartararo, nominata la scorsa settimana assessore alla Pubblica istruzione. Al suo posto, nella lista Noto Movimento Popolare, entrerà Catia Pricone, quarta più votata (la lista ha conquistato 3 scranni a Palazzo Ducezio).

L’altro punto importante è quello che riguarda le modifiche al regolamento del Consiglio comunale, già anticipate dal presidente Pietro Rosa alcuni giorni fa. Modifiche relative intanto alla definizione del ruolo del consigliere Aldo Tiralongo, eletto come secondo candidato a sindaco più votato, ma anche sulla gestione del dibattito durante le sedute.

Prevista poi la lettura dei verbali delle due sedute precedenti e il rinnovo della convenzione con il comune di Palazzolo Acreide per il servizio di trasporto alunni delle scuole dell’obbligo residenti nelle contrade.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo