Noto, oggi 4 novembre celebrazioni nella chiesa dell’Ecce Homo e poi omaggio al Monumento dei Caduti

Il sindaco Bonfanti renderà omaggio alle lapide di Francesco Maiore e Luigi Adorno all'esterno di Palazzo Ducezio

Oggi 4 novembre Giornata nazionale dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, celebrazioni nella Chiesa dell’Ecce Homo e poi omaggio la monumento dei caduti lungo corso Vittorio Emanuele.

Appuntamento alle 10.15 in piazza Pantheon, dove alle 10.30 mons. Antonio Staglianò vescovo di Noto presiederà la solenne messa. A seguire, il corteo si muoverà dalla chiesa dell’Ecce Homo fino a Palazzo Ducezio, dove il sindaco Corrado Bonfanti renderà omaggio alle lapidi di Francesco Maiore e Luigi Adorno, netini caduti in guerra. Alle 12 in punto, poi, il corteo arriverà davanti al monumento dei caduti e qui, dopo l’intonazione del silenzio, il sindaco Bonfanti e il comandate della Polizia Municipale Corrado Mazzara renderanno omaggio ai netini morti per difendere la patria.

Sarà letto il discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, dopo il discorso commemorativo, è previsto l’intrattenimento musicale del corpo bandistico Francesco Mulè dell’Istituzione Musicale Città di Noto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo