Noto, nel weekend la rievocazione storica dell’operazione “Husky 1943”

Sarà rievocata l'avanzata della 5^ e 50^ divisione Britannica, con la visita di tutti i luoghi dove si svolsero episodi salienti della avanzata alleata e della controffensiva italiana e tedesca

Si svolgerà questo fine settimana la manifestazione con la quale il gruppo rievocazione storica “Husky 1943” assieme al gruppo Val di Noto 4×4 ripercorrerà le tracce dell’operazione Husky 1943.

Quest’anno in particolare sarà rievocata l’avanzata della 5^ e 50^ divisione Britannica, con la visita di tutti i luoghi dove si svolsero episodi salienti della avanzata alleata e della controffensiva italiana e tedesca, con il prof. Angelo Plumari che ne descriverà e racconterà lo svolgimento,

Saranno ricordati in particolare la battaglia di Santa Venericchia all’ingresso di Avola dove persero la vita 16 nostri connazionali e che fece meritare a Luigi Adorno, concittadino netino, la medaglia d’oro al Valor militare.

Previste le visite anche ad altri luoghi e postazioni nella penisola Magnisi, di Cozzo telegrafo, l’Hangar dei dirigibili di Augusta e tanto altro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo