Noto, Marziano e Gianni: parole grosse al convegno sulla sanità. Fuoco e fiamme tra i due politici

Lite pubblica tra il deputato regionale Bruno Marziano e l’ex parlamentare regionale Pippo Gianni. L’acceso diverbio è avvenuto durante il convegno organizzato dal circolo netino del Partito democratico “Quale sanità nella zona Sud” e al quale erano invitati i due, oltre al presidente della commissione sanità all’Ars, Pippo Di Giacomo, del direttore generale dell’Asp Salvatore Brugaletta e del sindaco di Noto, Corrado Bonfanti.

Brugaletta, lei oggi è presente per darci delucidazioni solo dal punto di vista tecnico. Il mio suggerimento è che invece lei si debba tecnicamente solo dimettersi“. Questa la frase che dell’on. Pippo Gianni che ha innervosito l’on. Bruno Marziano, uno degli organizzatori dell’incontro di ieri sul tema sanità nella zona sud. Marziano ha risposto che “non si può strumentalizzare un dibattito solo per togliersi i sassolini dalla scarpa” e da quel momento è cominciato un confronto che è sfociato nelle accuse reciproche di querele.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo