Noto, Lorenzo vicino all’autonomia: è arrivata l’automobile ma adesso mancano i comandi per guidarla

Ci vogliono altri 35mila euro, ma il giovane netino non demorde e continua ad inseguire il suo obiettivo

Siamo a metà percorso: Lorenzo Della Luna, 29 anni, una laurea triennale ed un master, una tesi da discutere – a dicembre – per completare la magistrale,  è riuscito ad acquistare un’automobile che permette l’accesso e la guida in carrozzina.

Un traguardo raggiunto grazie anche alla raccolta fondi che ha lanciato nella primavera del 2019, a cui hanno aderito associazioni, club service, scuole e Polizia Penitenziaria, con la collaborazione dell’amico Luigi.

L’auto è arrivata lunedì a Noto: una Kia Soul nero fiammante che è già nel giardino di casa di Lorenzo. Servono i comandi, adesso. Tradotto: servono altri 35mila euro ma Lorenzo non si perde d’animo e mentre racimola risparmi rilancia l’appello, dopo che una parte della precedente raccolta l’aveva anche messa a disposizione della comunità per fronteggiare l’emergenza Covid.

“Adesso mancano i comandi – dice – quelli che mi permetteranno di sterzare, accelerare o frenare e i comandi audio per mettere le frecce. Speriamo di arrivarci: mi consentiranno di poter essere autonomo, avere una vita sociale nella norma e, visto che a dicembre conseguirà la laurea magistrale in Scienze Pedagogiche, poter andare a lavorare in autonomia”.

Per chi volesse aiutare Lorenzo, può contattarlo alla mail lorenzo.dellaluna@hotmail.it.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo