In tendenza

Noto, le società calcistiche si prendono cura del polisportivo Palatucci

Con la collaborazione dell'assessorato allo Sport

Comune e società calcistiche insieme per la cura del manto erboso del Peppino Rizza. Già da alcune settimane, infatti, tecnici e dirigenti della società di calcio giovanile River Città di Noto e del Noto F.C. 2021 si sono messi all’opera per un intervento di manutenzione straordinaria della struttura sportiva di contrada Zupparda, con una particolare attenzione al manto erboso che, nel corso degli ultimi mesi, non aveva ricevuto le opportune cure.

Così con la collaborazione dell’assessorato allo Sport retto da Massimo Prado, che ha messo a disposizione il materiale necessario, si è proceduto alla semina in alcuni punti del rettangolo di gioco dove l’erba non cresceva più e si è anche concimato l’intero prato. I risultati già si vedono. Nel frattempo l’intervento ha riguardato anche l’impianto di irrigazione, fondamentale per permettere all’erba di rispuntare, le panchine che erano state danneggiate dal maltempo e le tribune, scambiate, spiace dirlo, spesso per una discarica da chi le frequenta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni