In tendenza

Noto, l’artista Mario Zuppardo dona al Comune una tela sulla resistenza dei popoli

Sarà esposta a Palazzo Ducezio, consegnata nei giorni scorsi al sindaco Figura

L’azzurro del mare ma anche del cielo. Le sagome stilizzate di chi sogna una nuova vita o di ritornare a quella di prima, di chi semplicemente resiste.

È di forte impatto la tela che Mario Zuppardo, artista netino, ha donato al Comune e al sindaco Corrado Figura al termine della cerimonia del 25 aprile.

Tela che sarà esposta a Palazzo Ducezio e per la quale lo stesso Zuppardo – che in questi giorni sta esponendo insieme con Lucio Pintaldi e Pietro Giannone nei bassi di Palazzo Nicolaci – ha trovato un titolo speciale: “Omaggio alla Resistenza dei Popoli”.

Da qui anche le dediche allo zio cadetto disperso durante la Seconda guerra mondiale ed al padre che ne ha sempre tenuto viva la memoria. E, più in generale, una dedica a tutti i Caduti e loro madri delle “sconsiderate guerre”, senza distinzione di tempo e distanza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo