Noto, la tv Giapponese ha completato le riprese in città, la puntata andrà in onda ad inizio marzo

Con la steady cam alla scoperta della vita quotidiana e della sua routine

Quartieri popolari, mestieri antichi e bellezze in stile Barocco: la troupe della tv di Stato Giapponese ha completato le riprese in città e adesso ritornerà a Tokyo per il lavoro in post produzione.

Sono state 2 le settimane di lavoro in città, con il regista Tatsuhiro Munukata e le telecamere impegnate a catturare non solo la bellezza degli edifici più importanti di Noto, ma anche la vita di tutti i giorni, nella sua semplicità e nella sua routine.

La puntata del programma Sekai Fureai Machi Aruki (Somewhere Street) dedicata a Noto andrà in onda sulle reti della Nhk (Tv di stato del Giappone) a marzo e Noto non sarà l’unica città italiana protagonista della nuova stagione del programma, con lei ci sarà anche Napoli.

Le riprese hanno coinvolto anche i figuranti del Corteo Barocco e alcuni chef locali. Prima di rientrare in Giappone, il regista Munakata ha incontrato il sindaco Corrado Bonfanti e l’assessore al Turismo Giusi Solerte insieme con i responsabili della Noto Film Commission, raccontando e riassumendo quanto vissuto in queste 2 settimane di riprese.

Un bilancio più che soddisfacente,  aspettando la messa in onda della puntata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo