Noto: La Polizia di Stato esegue un ordine di carcerazione

Nella giornata di ieri, Agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno eseguito tratto un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia, a carico di Di Giovanni Nino Francesco (classe 1981), di Noto, per l’espiazione di una condanna ad una pena di anni 2 e mesi 6 di reclusione, per cumulo di pene relative per delle condanne per reati contro la persona ed il patrimonio, commessi negli ultimi anni.

In specie, nel 2006 il Di Giovanni Nino era stato tratto in arresto per aver simulato un sinistro stradale con il relativo danneggiamento dello specchietto. In quella stessa circostanza, l’odierno arrestato minacciava, altresì, la vittima dell’incidente. Il Di Giovanni Nino Francesco, nel corso di quest’anno, beneficiava della scarcerazione anticipata per sospensione pena. Lo stesso si rendeva irreperibile fino a ieri, quando si presentava spontaneamente presso il Commissariato. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva condotto presso la casa circondariale di Siracusa per l’espiazione della pena.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo