Noto, la Polizia di Stato arresta quattro persone per tentato furto aggravato in abitazione

Ieri, Agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno arrestato quattro persone, tra cui due minori, per il reato di tentato furto aggravato in abitazione.

In specie, a seguito di una segnalazione, Agenti del Commissariato di Noto intervenivano in Via Trigona ove un utente li informava che, all’interno dell’edificio in rovina che ospita il vecchio Ospedale Trigona, avevano trovato rifugio quattro individui che, poco prima, aveva sorpreso all’interno dell’abitazione della madre. I ladri, parzialmente travisati, sono stati raggiunti dagli operatori della Polizia di Stato, mentre cercavano di nascondersi tra le piante e le erbacce cresciute all’interno dell’edificio suindicato. I quattro malviventi sono stati bloccati e tratti in arresto.

Due dei quattro ladri, minorenni, sono stati identificati e condotti presso il centro di Accoglienza di Catania, mentre gli altri due, Floridia Cristian (classe 1994) e Floridia Francesco (classe 1991), entrambi di Noto, sono stati condotti nella propria abitazione agli arresti domiciliari. Nella circostanza gli Agenti sequestravano del materiale utilizzato dai ladri per cercare di perpetrare il furto, tra cui uno strumento utilizzato per scassinare la porta d’ingresso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo