In tendenza

Noto, istituiti i Garanti di anziani e disabili. Ritorna quello dell’Infanzia. Si pensa a quelli di detenuti e degli animali

Approvati i regolamenti per i primi 3, e si guarda già a due nuove figure

Ok del Consiglio comunale all’istituzione dei Garanti per le persone anziani e per le persone disabili, con un regolamento che sarà presto pubblicato sul sito Comune, assieme ai requisiti per la partecipazione al bando. E’ stato l’assessore al Welfare Simon Romano a presentare l’atto in aula, con il vice presidente dell’aula Adriano Formica che ha poi annunciato l’idea della maggioranza di istituire anche i garanti dei detenuti e degli animali, idea confermata dallo stesso sindaco Figura che ha chiesto agli uffici di mettersi già al lavoro.

Gli atti, 3 distinti, sono passati all’unanimità. Adesso si procederà con la pubblicazione del regolamento e del bando, con la nomina che arriverà a stretto giro di tempo. Soddisfatto il presidente Rosa, che aveva annunciato di aver avviato l’iter per l’istituzione dei Garanti subito dopo il suo insediamento e ha definito il Comune di Noto come “pionere”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo