Noto, il sindaco Bonfanti dopo l’operazione dei Carabinieri: “Mai perdere la fiducia nelle Forze dell’Ordine”

Dopo l'arresto di 6 persone indiziate di reato per aver partecipato alla sparatoria del 29 settembre in zona Caminati

“La fiducia nelle Forze dell’Ordine che operano nel nostro territorio non deve mai mancare. Così come la convinzione che la giustizia riesca sempre a fare il proprio corso. Oggi si è venuti a capo, in tempi record, di una vicenda delicata e importante e non possiamo che esserne felici. Un’ottima notizia: i complimenti a chi ha condotto le indagini e posto in essere la cattura dei soggetti coinvolti nella sparatoria di alcuni giorni fa nel quartiere dei “caminanti”. Felice coincidenza la presenza nel territorio del Generale Rosario Castello, comandante della Legione Carabinieri Sicilia, in visita alle autorità civili e militari siracusane e alla nostra Compagnia”. Lo dichiara il sindaco di Noto Corrado Bonfanti a poche ore dall’operazione che ha portato all’arresto di 6 persone indiziate di reato perché coinvolte nella sparatoria del 29 settembre di via Rosselli a Noto.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo