In tendenza

Noto, il nome del caporal maggiore Sebastiano Mangiafico sul Monumento dei Caduti

Morì il 10 luglio 1943 mentre svolgeva la sua missione

La Giunta comunale ha dato l’ok alla proposta presentata dal consigliere comunale Paola Terranova per aggiungere il nome del concittadino netino, Sebastiano Mangiafico, caporal maggiore, “portaordini” colpito a morte il 10 luglio del 1943 dopo aver portato a termine il compito di ristabilire il collegamento con il Comando Battaglione, Km3 rotabile Siracusa-Canicattini.

Mangiafico fu anche insignito della medaglia d’argento al Valor militare.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo