In tendenza

Noto, il Cumo per il territorio, l’1 ottobre la consegna dei computer dismessi alle associazioni locali

"Rapporti con il territorio e la comunità", questo il titolo dell'appuntamento in programma alle 18 a Palazzo Giavanti

Aspettando la ripresa delle attività didattiche e con grande curiosità per l’avvio del nuovo corso di studi in archeologia, il Cumo ha organizzato un importante momento di condivisione con il territori e le associazioni presenti.

L’1 ottobre, infatti, nell’aula magna di Palazzo Giavanti, saranno firmati i nuovi protocolli d’intesa voluti dal nuovo Cda presieduto da Rosario Pignatello ed avverrà la consegna  di 13 computer ormai in disuso alle 12 associazioni attive tra Noto, Avola, Pachino, Portopalo e Rosolini.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo