Noto, Giovedì Santo in cattedrale: il clero e il popolo di Dio convocati dal Vescovo Staglianò per la messa crismale

Il prossimo giovedì 17 aprile il Vescovo Staglianò convoca tutta la Diocesi di Noto nella Basilica Cattedrale alle ore 9:00 per la solenne concelebrazione della Messa Crismale, espressione alta di comunione ecclesiale attorno al Vescovo. I presbiteri renderanno lode al Signore per il dono del Sacerdozio ministeriale e rinnoveranno le promesse fatte nel giorno della loro Ordinazione sacerdotale. Il Vicario Generale, Mons. Angelo Giurdanella, in una recente circolare alla Diocesi, ha esortato tutti i presbiteri e i diaconi a partecipare e a coinvolgere le loro Comunità parrocchiali e in modo particolare i cresimandi con i loro catechisti.

Durante la celebrazione il Vescovo consacrerà gli oli santi del Crisma, dei Catecumeni e degli Infermi. I sacerdoti a conclusione della celebrazione provvederanno a ritirare personalmente gli Oli Santi con i quali amministreranno nelle loro parrocchie i sacramenti durante l’anno pastorale in corso. All’offertorio verranno consegnate al Vescovo tutte le offerte raccolte nelle domeniche di Quaresima, come segno concreto di unità della nostra Chiesa, aperta alla carità verso i fratelli, che verranno quest’anno devolute per le spese della pronta accoglienza e per il microcredito socio-sanitario.

Nella Domenica di Pasqua, per antica tradizione, nella nostra Diocesi si celebra la Giornata per il Seminario, luogo speciale in cui tanti giovani orientano il loro cuore verso la radicalità evangelica. Tutti siamo invitati a pregare per i seminaristi, per i formatori e per i giovani perché sappiano rispondere al Maestro Gesù che li chiama per inviarli ad essere testimoni dell’amore che salva


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo