Noto, Fango e rifiuti: così si presenta la fontana di San Corrado

Una bottiglia di vetro, difficilmente biodegradabile, un ramo e tanto fango. La fontana di San Corrado, a pochi metri dall’ingresso dell’eremo dedicato al Santo Patrono della città netina nella frazione che sorge a circa 7 chilometri dal centro storico, versa in totale stato di abbandono.

La segnalazione arriva direttamente dal profilo privato di Facebook di un cittadino netino, che nel condividere lo scatto si è augurato che qualcuno possa prendere a cuore la vicenda, per riportare la fontana al vecchio splendore.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo