Noto, evade dai domiciliari: denunciato 30enne

L'uomo sottoposto anche al controllo del braccialetto elettronico

Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Noto, nell’ambito dei controlli effettuati nei confronti di soggetti sottoposti a limitazioni della libertà personale, hanno denunciato un netino di 30 anni che, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico, si allontanava dalla propria abitazione senza alcuna autorizzazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo