In tendenza

Noto, Democrazia e Territorio: “la strada per raggiungere Vendicari è una discarica a cielo aperto”

Spazzatura e incuria, così si presenta l'arteria che conduce verso Vendicari. E il nuovo movimento civico chiede più attenzione all'amministrazione comunale

Denuncia con tanto di servizio fotografico sullo stato di salute della strada che bisogna percorrere per raggiungere Vendicari. Il movimento Democrazia e Territorio ha acceso i riflettori sull’arteria che va dalla contrada Codalupo all’oasi di Vendicari, fotografando i rifiuti a bordo strada e chiedendo agli organi competenti di intervenire per tutelare l’ambiente e l’immagine di una città.

“Noto è cultura ma la cultura non può prescindere dal rispetto dell’ambiente – si legge nella nota firmata dalla coordinatrice Genni Bandiera e dal portavoce Vittorio Padua – e gli schemi concettuali della bellezza non possono essere limitati soltanto agli eventi culturali: cultura e turismo sono anche altro, sono parimenti tutela ambientale. Invitiamo l’amministrazione a intervenire e i cittadini a segnalare situazioni di degrado”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo