In tendenza

Noto, dal Pnrr ancora fondi per le scuole. Stavolta per la costruzione di un asilo nido

Quasi 2 milioni di euro in arrivo. Altro progetto, fondi richiesti 2,5 milioni di euro, ammesso con riserva

Sono quasi 2milioni di euro  i fondi in arrivo per la costruzione di un nuovo asilo nido in via Pitagora, mentre un altro progetto per la costruzione di una struttura simile, ma in via Platone, è stato ammesso con riserva.

Ad annunciarlo il sindaco Corrado Figura. “Insieme con il vicesindaco Salvo Veneziano – dice – titolare tra l’altro della delega Pnrr e Lavori pubblici, e l’assessore all’Istruzione Giusy Quartararo, ho il piacere di comunicare che il Comune ha ottenuto un finanziamento di 1 milione e 980mila euro per la demolizione e conseguente costruzione di un nuovo asilo nido in via Pitagora. Ringraziamo i componenti dello staff dell’ufficio Tecnico, coordinati dal dirigente ingegnere Gianni Medde, il geometra Salvatore Garro, tutti i tecnici, il personale e il nostro consulente che hanno elaborato la richiesta, determinandone il successo”..

La struttura che sarà realizzata sarà più grande di quella attuale. Avrà, infatti, una grandezza di circa 900 metri quadrati complessivi, permettendo così di poter accogliere 60 bambini, alzando dunque la qualità dell’offerta e dei servizi che saranno offerti ai piccoli e alle loro famiglie.

Ammesso con riserva, invece, l’altro progetto che riguardava la costruzione di una struttura scolastica in via Platone, nei pressi del già esistente edificio che ospita le classi degli indirizzi tecnici del Liceo Matteo Raeli. Progetto per cui il Comune aveva chiesto 2 milioni e 500 mila euro.

Aumentano, dunque, le risorse a disposizione del Comune ricevute attraverso il Pnrr. A questo progetto finanziato, infatti, si aggiungono quelli che riguardano la costruzione dei locali mensa per la scuola Francesco Maiore di via Roma.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo