In tendenza

Noto, celebrata la Virgo Fidelis, la Patrona dell’Arma dei Carabinieri

La messa è stata presieduta da mons. Angelo Giurdanella, vicario generale della Diocesi di Noto

I militari della Compagnia dei Carabineiri di Noto capitanata dal cap. Federica Lanzara si sono ritrovati nella chiesa dell’Ecce Homo per la celebrazione della santa Messa in onore della Virgo Fidelis, la Santa Patrona dell’Arma dei Carabinieri.

La solennità era presieduta da mons. Angelo Giurdanella, vicario generale della diocesi di Noto.

Erano presenti anche i soci della sezione di Noto dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Durante l’omelia, mons. Giurdanella ha voluto ringraziare i militari, in servizio e in congedo, per la dedizione con cui svolgono il proprio compito e per la presenza sul territorio. Ha poi rivolto una preghiera alla Virgo Fidelis, segno di fedeltà e per questo scelta come Patrona dell’Arma, ricalcando quella fedeltà che ogni soldato ha nel servire la sua patria.

Durante la messa è stato ricordato anche Francesco Scatà, il carabiniere netino morto durante la Seconda guerra mondiale le cui spoglie sono rientrate in città pochi giorni fa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo