Noto: Bilancio più che positivo per la 3° Edizione di “Centr’Abilità-Le forme e i colori della solidarietà”

Si è conclusa con un bilancio più che positivo “Centr/Abilità – III° ed. Le forme e i colori della solidarietà” la manifestazione organizzata dal Settore Welfare del Comune di Noto e dalla Cooperativa Sociale Iris. Una partecipazione massiccia con migliaia di persone che hanno visitato Largo Porta Nazionale e si sono soffermate ad apprezzare quanto è stato preparato ed allestito per l’evento.

Se tra gli obiettivi da raggiungere c’era quello dell’integrazione socio‐culturale dei soggetti diversamente abili molto è stato fatto in tale senso. Pienamente favorito il protagonismo dei ragazzi del Centro P.D.A. e grande opera di sensibilizzazione su tematiche importanti quali l’abbattimento delle barriere architettoniche, con il laboratorio “Diritti oltre le barriere”. Apprezzate le performance e le incursioni teatrali di clowning realizzate dai ragazzi del Centro P.D.A. e dai volontari dell’Associazione “Il muro”, adeguatamente formati a seguito di un workshop internazionale che si è tenuto presso il villaggio Isola blu del Comune di Noto nella settimana precedente l’Infiorata.

Tocco artistico e di colore grazie all’aiuto del maestro Vincenzo Medica dello Studio Barnum che ha curato la scenografia e la veste grafica dell’evento, e grazie a Giovannella Figura che ha realizzato insieme ai ragazzi del Centro P.D.A. dei pannelli floreali verticali. Grande spazio ai bambini con i laboratori estemporanei di pittura, con la coreografia sulle note de “Il cerchio della vita” curata dalla maestra di danza Corrada Leone e con il coro del laboratorio “Insieme è più bello” che ha cantato “Il mio amico a quattro ruote”. A tutte le attività hanno partecipato in maniera integrata soggetti normodotati e persone diversamente abili così come avvenuto per le esibizioni musicali e canore con l’aiuto del Centro di Formazione Musicale del maestro Francesco Rubino e del maestro Davide Maiore.

Visibilmente emozionato e colpito favorevolmente il Sindaco della cittadina barocca, il Dott. Corrado Bonfanti, più volte è intervenuto durante la manifestazione ed ha confermato che il prossimo anno “Centr/abilità” si ripeterà presso Largo Porta Nazionale. Il Centro P.D.A. ringrazia tutti i ragazzi intervenuti, le famiglie che hanno creduto nell’evento ed hanno collaborato nell’organizzazione, le associazioni ed i professionisti che hanno contribuito alla realizzazione di Centr/Abilità, l’Amministrazione Comunale nelle persone del Sindaco Dott. Corrado Bonfanti e dell’Assessore al Welfare Prof. Eraldo Zerbini, nonché dell’assessore al Turismo, dott. Frankie Terranova.
 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo