In tendenza

Noto, ancora attività commerciali sanzionate per violazioni amministrative

Circa 9mila euro in totale, due le attività finite sotto la lente di ingrandimento

Nella giornata di ieri, nell’ambito di predisposti controlli di polizia amministrativa negli esercizi commerciali, agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Noto, coordinati dal Dirigente Paolo Arena, insieme a personale medico dell’A.S.P., hanno proceduto a verificare l’esatta osservanza delle norme di igiene e sanità all’interno di locali pubblici.

In uno di questi, sono state riscontrate delle violazioni e sono state elevante alcune sanzioni per le carenze igienico sanitarie, pari a 1000 euro, e la sospensione dell’attività svolta nel locale laboratorio.

Inoltre, in un altro ristorante, sono state elevate sanzioni per 8000 euro per violazioni amministrative e per aver impiegato lavoratori subordinati senza preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo