Noto, anche l’Arciconfraternita dello Spirito Santo partecipa alla gara di solidarietà: donate mascherine e generi alimentari

Attenzione puntata sulle necessità dei più piccoli

Mascherine per la Protezione Civile e un bel carico di generi alimentari per sostenere le attività della Bottega Solidale. Questa la donazione effettuata ieri dall’Arciconfraternita dello Spirito Santo in piena emergenza Coronavirus.

Le mascherine sono state consegnate alle due associazioni di Protezione Civile attive sul territorio netino, il gruppo Avcn e il gruppo Anpas, mentre i generi alimentari sono stati consegnati alla Bottega Solidale, struttura attraverso la quale il Comune sta gestendo l’emergenza alimentare di questi giorni.

Nella fornitura per la Bottega Solidale anche diversi cibi per i più piccoli, come omogeneizzati e latte.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo