In tendenza

Noto, amici e compagni di squadra ricordano Peppino Rizza: il 6 luglio un memorial a lui dedicato

Un pomeriggio di calcio, dedicato a chi ha dato tutto per il calcio

Noto ricorda Peppino Rizza: il 6 luglio sul campo in sintetico del campo di allenamento Enzo Morana, accanto allo stadio dedicato a lui dall’amministrazione comunale, si svolgerà il primo memorial Peppino Rizza. Un intero pomeriggio dedicato al calcio, per chi al calcio ha dato tutto.

Amici e compagni di squadra si stanno organizzando per allestire le squadre che si sfideranno, mentre prima dei grandi si esibiranno i più piccoli, tra cui anche tanti allievi della Rinascita Netina che proprio con Rizza avevano cominciato a solcare i rettangoli di gioco.

Si comincia alle 18, si conclude in nottata, coprifuoco permettendo, e fioccano già le prime adesioni: oltre ai tanti compagni di squadra tra Noto e Rinascita Netina, arriverà una delegazione da Avola, dove un altro simbolo del calcio locale come Attilio Sirugo ha chiesto agli amanti del calcio ed amici di Peppe di partecipare. Arriverà anche una delegazione da Rosolini, dove Peppino ha lasciato un bel ricordo.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo