Noto, affidata la gestione dell’Info Point di corso Vittorio Emanuele per i prossimi due anni

Nel segno della continuità, erano state cinque le offerte arrivate per la gestione del punto informazione turistiche

Sarà la cooperativa Tempora ad occuparsi della gestione dell’Info Point di corso Vittorio Emanuele. C’è la determina dirigenziale che dà l’ok all’affidamento per una cifra che sfiora i 140 mila euro.

Nel segno della continuità, dunque, la gestione del centro informazioni turistiche ricavato nei locali dell’ex chiesa della Ss Trinità lungo corso Vittorio Emanuele.

La struttura è stata inaugurata nell’estate del 2015 e dal quel momento funge da punto di riferimento per i turisti che arrivano a Noto. All’interno è possibile raccogliere informazioni sui monumenti e sugli orari di apertura, sugli eventi in programma in città ed anche acquistare biglietti per concerti o spettacoli teatrali.

A gestirlo fino al gennaio 2022 sarà la cooperativa Tempora, la stessa che lo ha fatto fino ad adesso, garantendo anche il servizio di guide turistiche e promuovendo informazioni generali anche sul vasto territorio comunale che, come risaputo, offre nello spazio di pochi chilometri due riserve naturali come Vendicari e Cavagrande, la Villa Romana del Tellaro, il parco archeologico di Eloro, la necropoli di Castelluccio e i resti di Noto Antica, senza dimenticare, ovviamente, il Barocco dei monumenti del centro storico.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo