Noto, adesso è ufficiale: lo stadio di contrada Zupparda intitolato a Giuseppe Rizza

Sarà realizzato anche un murales che raffigura l'ex capitano di Noto e Rinascita Netina

“Questa mattina in Giunta abbiamo approvato la delibera per intitolare lo stadio di calcio a 11 del polisportivo Palatucci di contrada Zupparda a Giuseppe Rizza. La sua carriera sarà esempio per le future generazioni di calciatori”. Lo annuncia il sindaco Corrado Bonfanti, al termine della riunione di Giunta.

Lo stadio di contrada Zupparda porterà dunque il nome di Giuseppe Rizza, ex capitano di Noto e Rinascita Netina, cresciuto nel settore giovanile della Juventus e con oltre 100 presenze tra i professionisti, scomparso a luglio.

Firmata la delibera, il sindaco Bonfanti ha condiviso la notizia con la famiglia Rizza: all’ingresso dello stadio Giuseppe Rizza campeggerà un murales che ritrae l’ex capitano di Noto e Rinascita Netina e che sarà realizzato da Salvo Muscarà, mentre le lettere in rilievo scalfiranno il suo nome sulla parete delle tribune.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo