Noto, 39enne denunciato per esercizio abusivo di scommesse

Gli agenti hanno riscontrato irregolarità in un centro scommesse legate alla mancata autorizzazione

Immagine generica di repertorio

Nella giornata di ieri, agenti del commissariato di Noto hanno denunciato un uomo di 39 anni, netino, per il reato di esercizio abusivo di scommesse.

Nel corso di predisposti controlli amministrativi in esercizi commerciali dedicati all’attività di giochi e scommesse, gli agenti hanno riscontrato, in uno di questi, delle irregolarità legate alla mancata autorizzazione di Polizia, per tale motivo il titolare è stato denunciato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo