In tendenza

Noto, 20 mila euro per due istituti scolastici per migliorare le attrezzature digitali

Sono l'istituto superiore Matteo Raeli e l'istituto comprensivo Giovanni Aurispa

Pubblicata la graduatoria definitiva dei 431 istituti scolastici siciliani che riceveranno gli oltre 7,7 milioni di euro stanziati dal governo Musumeci per l’acquisto e l’installazione di attrezzature digitali. Tra questi anche due istituti scolastici di Noto, vale a dire l’istituto superiore Matteo Raeli, che riceverà circa 5mila euro, e l’istituto comprensivo Giovanni Aurispa, che riceverà 15mila euro.

“Grazie a questo finanziamento, disposto dalla Finanziaria 2020, i 431 istituti scolastici che ne hanno fatto richiesta – afferma l’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale, Roberto Lagalla – potranno godere di risorse utili alla valorizzazione della scuola digitale, acquistando attrezzature, programmi informatici e pacchetti per il traffico dati. Un’azione indirizzata al potenziamento dei tradizionali metodi di insegnamento, utile a migliorare i processi di apprendimento dei discenti e ad attivare efficaci azioni di inclusione dei soggetti in condizioni di maggiore disagio economico”.

La dotazione di 7.771.916,02 euro, a valere sul Po Fesr Sicilia 2014-2020, per il finanziamento di “interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica e laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave”, sarà distribuita a istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Sicilia che hanno partecipato all’avviso pubblico.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo