Morte Rizzuto, il cordoglio del sindaco di Noto Bonfanti: “un uomo dalla grande umanità e professionalità”

Grazie a Rizzuto il museo Archeologico di Noto va verso la riapertura dopo oltre 30 anni di attesa

“La notizia del decesso del caro amico Calogero Rizzuto, il direttore del Parco Archeologico di Siracusa, Eloro e Villa Romana del Tellaro, mi ha letteralmente sconvolto. Perdiamo una persona di grande professionalità, di estremo senso del dovere e di grande umanità. Alla famiglia tutta la mia vicinanza, così come quella della comunità che rappresento”. Lo ha detto il sindaco Corrado Bonfanti, esprimendo tutto il suo cordoglio per la morte dell’architetto Calogero Rizzuto nel consueto video di aggiornamento sull’emergenza Coronavirus pubblicato sui social del Comune di Noto.

Rizzuto, dopo la nomina a direttore del Parco Archeologico di Siracusa, Eloro e Villa Romana del Tellaro, era stato ospite a Noto diverse volte e grazie anche al suo interessamento erano stati compiuti passi importanti verso la riapertura, ormai prossima, del Museo Archeologico di corso Vittorio Emanuele.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo