La Cattedrale di Noto “sale” su Costa Smeralda: una gigantografia nelle cabine della nuova ammiraglia

Pronta al lancio a fine dicembre, realizzata in Finlandia

Cabina con vista mare e centro storico Patrimonio Unesco. Succede su Costa Smeralda, la nuova ammiraglia di Costa Crociere pronta a salpare li 21 dicembre dal cantiere Meyer Turku in Finlandia.

In questi giorni Costa Crociere sta pubblicando una serie di video per accompagnare alla scoperta della nuovissima nave e oggi un frame non è passato inosservato: durante la visita alle cabine, si scorge la gigantografia della Cattedrale di Noto, posizionata dinnanzi ai letti.

Un’immagine splendida, in cui la Cattedrale di San Nicolò e il centro storico di Noto con i propri colori tenui fanno da contrasto al mare che si vede in lontananza, dal balcone della cabina esterna in questione.

Una sorpresa, un ottimo ritorno di pubblicità per la solita Noto, su una nave che Costa ha voluto dedicare alle bellezze del nostro paese: i 20 ponti, infatti, portano i nomi di altrettante città italiane e non c’è da stupirsi se le foto di Noto, ma anche delle altre città del nostro territorio, possano campeggiare in altri posti della nuova ammiraglia di Costa Crociere.

“Quella è la Sicilia?” si chiede Queralt, la ragazza alla scoperta delle nuove cabine di Costa Smeralda insieme con Steve. “ – rispondiamo noi – quella è la Sicilia, quella è Noto, capitale del Barocco e patrimonio Unesco”.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo