Giornata Mondiale del Prematuro, a Noto la Fontana d’Ercole illuminata di viola

Anche quest'anno la città Barocca partecipa alla campagna di sensibilizzazioni sulle nascite pretermine

Anche quest’anno Noto ha partecipato al World Prematurity Day, la campagna di sensibilizzazione per diffondere le informazioni sulle nascite pretermine e le preoccupazioni dei bambini prematuri e delle loro famiglie in tutto il mondo.

Così la Fontana d’Ercole è stata illuminata di viola, colore della campagna lanciata dall’associazione Genitori Piccoli Giganti in Terapia intensiva neonatale di Siracusa e da Vivere Onlus, coordinamento nazionale delle associazioni per la Neonatologia, in collaborazione con Efcni (European Foundation for the Care of Newborn Infants).

“E’ l’occasione – dice il sindaco Corrado Bonfanti – per richiamare l’attenzione sul tema della prematurità e sensibilizzare sulle sfide e sulle problematiche che i piccoli nati prima del termine e i loro genitori devono affrontare durante il difficile percorso di sopravvivenza e di crescita. La nostra Noto, anche su questo importante argomento, dimostra una grande sensibilità, avendo vissuto esperienze dirette, grazie a Dio, a lieto fine. Anche quest’anno la nostra Fontana di Piazzetta Ercole è stata illuminata di viola, il colore simbolo della prematurità, come segno tangibile di un comune sentire”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo