Covid a Noto, sospese le attività della scuola per l’infanzia e divieto assoluto di assembramento

Ad oggi, secondo i dati Asp, a Noto risultano 225 persone positive e 131 persone in quarantena fiduciaria

Il sindaco di Noto Corrado Bonfanti ha firmato l’ordinanza con cui dispone l’immediata sospensione delle attività scolastiche relative alla Scuola dell’Infanzia fino al 16 gennaio.

È vietato, inoltre, ogni forma di assembramenti nelle pubbliche vie, piazze e parchi. I trasgressori saranno puniti a norma di legge.

Ad oggi, secondo i dati Asp, a Noto risultano 225 persone positive e 131 persone in quarantena fiduciaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo